energetica/ 7 Settembre, 2019/ Uncategorized/ 0 comments

Domenica 15 settembre 2019. La vera arte nasce dalla passione. La manifestazione artistica “Madonnari in Piazza… e Oltre”, promossa dall’Associazione culturale “energEtica”, in collaborazione con la Parrocchia “SS. Martino e Quirico” e con il patrocinio del Comune di Fisciano e Fisciano Sviluppo, ne è uno strumento!

La manifestazione, che è giunta quest’anno alla XVI edizione, si svolgerà a Bolano di Fisciano, in piazza S. Giuseppe Moscati, e ha l’intento di promuovere l’arte dei ‘Madonnari’, una forma espressiva antica realizzata principalmente con gessetti su strada ma che il concorso fiscianese ha rivisitato in maniera originale con l’utilizzo di pannelli in cartongesso come supporto, invece del manto stradale. Tale scelta è stata adottata per una ragione specifica: realizzare opere la cui messa in vendita permetta di sostenere un progetto di solidarietà, un progetto che cambia ogni anno. Nel 2019, infatti, l’azione dell’associazione mira a sostenere il progetto “GAZA – Operazione Tonino Gargiulo” portato avanti dall’associazione di solidarietà internazionale Rete Radiè Resch (www.reterr.it).

A Gaza, in Palestina, nella città Khan Younis (zona sud-est della striscia), dal 2007 la Rete Radiè Resch sostiene famiglie povere che non dispongono di terreni agricoli, con bambini bisognosi di latte ad alto potere nutritivo. Ogni nucleo riceve una pecora gravida da custodire del cortile della propria abitazione, galline da uova, del foraggio e del mangime per poter alimentare gli animali.

Il ricavato della vendita delle opere del concorso, rappresenterà il contributo principale alla messa in atto dell’obiettivo che le ragazze e i ragazzi dell’associazione energEtica si sono prefissi.

Il tema a cui si ispireranno le opere degli artisti sarà “Muri di umanità”.

Domenica 15 settembre, dalle 10,00 del mattino fino alle 19,00, la piazza di Bolano prenderà vita con i gessetti colorati degli artisti che riproporranno immagini religiose della tradizione, ma anche opere d’arte dei maestri della pittura ed elaborazioni originali. Infatti, come avviene già da alcuni anni, la categoria “Madonnari” sarà affiancata dalla categoria “Oltre”, che comprende artisti che utilizzano diverse tecniche artistiche con l’intento di esprimere con maggiore originalità il tema proposto, e, poiché il concorso si evolve, quest’anno saranno presenti anche le “Nuove Proposte”; alle prime due categorie si potrà partecipare su invito diretto da parte dell’organizzazione, che sceglierà tra i migliori realizzatori a livello nazionale, mentre, nel caso delle “new entry” il comitato organizzativo riserverà alcuni posti a singoli, associazioni o parrocchie. Terminati i lavori, una

Davide Saiano – Il marinaio di pietra

giuria di esperti valuterà gli artisti aggiudicando tre premi sia alla categoria “Madonnari” sia alla categoria “Oltre”, mentre i visitatori, esprimendo la propria preferenza per le opere, concorreranno all’assegnazione del “Premio Giuria Popolare”.

Infine, un ulteriore premio dedicato al progetto sostenuto quest’anno, “GAZA – Operazione Tonino Gargiulo”, verrà conferito dall’associazione “Rete Radiè Resch”.

Novità di quest’anno, accanto alla manifestazione artistica, sarà presente una mostra fotografica composta da foto a tema “Muri di umanità”, che permette ai tanti appassionati di fotografia di portare attivamente il loro contributo ed esprimere la propria idea sul tema proposto. I partecipanti potranno consegnare foto inedite, in formato 20×30, entro il 12 settembre 2019 all’organizzazione (per info www.asspciazioneenergetica.it).

La premiazione del concorso artistico, del concorso fotografico e l’estrazione dei premi della lotteria, anch’essa volta al sostegno del progetto di solidarietà, avverranno al termine della processione in onore di Maria Ss. Addolorata, le cui celebrazioni, da sempre, accompagnano la manifestazione artistica.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*